Campionati Italiani di Società 2021. Rovereto, 15-16 maggio

Il Consiglio Federale ha reputato necessario adeguare la formula di gara rispetto ai problemi causati dall’emergenza pandemica all’attività, individuando un formato che rispetti il più possibile la natura della manifestazione senza violazione delle regole e dei principi stabiliti dal Consiglio stesso per le competizioni di calendario.

Si riporta sinteticamente pertanto quanto approvato rispetto alla Normativa pubblicata con Circolare Federale n.50/2020:


▪ I tre arcieri della medesima squadra vengono sistemati in tre battifreccia in fila
▪ Le Finali saranno svolte con 3+3 battifreccia: 3 per una delle due squadre finaliste e 3 per l’altro.
▪ Per nessuna ragione il tecnico potrà lasciare la postazione alle spalle del singolo atleta. Per questo motivo il numero dei tecnici accreditati quindi sarà massimo 3 per squadra.
▪ Non è ammessa la Riserva sul campo. La composizione della squadra quindi sarà di 3 arcieri (uno per divisione). I componenti comunque, potranno essere variati prima dell’inizio della competizione.

Eletto il nuovo consiglio per il 2021-2024

Trento, 25 Marzo 2021


Presso la Sala Rusconi della Casa dello sport di Trento, si è svolta l’assemblea del comitato Trento per eleggere il consiglio che sarà in carica fino a fine del quadriennio Olimpico in corso.

Nonostante il periodo e le imponenti limitazioni si è potuto svolgere un’assemblea nel pieno rispetto delle normative in corso.
Presenti tutti i rappresentanti delle società Trentine.

L’assemblea che ha avuto inizio alle ore 19.00 è stata presieduta da Cristian Sala, neo eletto presidente della Federazione Nuoto comitato Trento, Il quale ha dettato i tempi dei lavori assembleari.

La presenza del Vice Presidente vicario Oscar De Pellegrin e della consigliera Federale per la macro area Liviana Marchet hanno sottolineato l’importanza della votazione e del ruolo che la federazione sul territorio esercita.

Nella foto da destra: Cristian Sala (pres. Assemblea), Luca Di Valerio (consigliere), Chiara Dalpiaz (consigliere), Bruna Giosele (Rap. Atleti), Eleonora Strobbe (consigliere), Oscar De Pellegrin (Vice pres. Vicario Fitarco Italia), Daniele Montigiani (Presidente comitato Trento), Marco Dalsass (Rap. Tecnici), Liviana Marchet (consigliere Fitarco Italia)


Le votazioni, ha visto la riconferma del gruppo uscente.

Presidente: Montigiani Daniele

Consiglieri: Strobbe Eleonora, Dalpiaz Chiara e Di Valerio Luca

Rappresentante dei tecnici: Dalsass Marco

Rappresentante degli Atleti: Giosele Bruna

5×1000 All’ASD, iscrizioni entro il 12 aprile


Di seguito si pubblica l’elenco permanente 2021 costituito dalle associazioni sportive dilettantistiche ammesse al beneficio del 5 per mille nell’anno 2020. Resta salvo l’esito di ricorsi/rettifiche relativi all’elenco esclusi/decaduti 2020.

Il rappresentante legale dell’asd presente nell’elenco permanente comunica all’Ufficio del CONI territorialmente competente le variazioni dei requisiti per l’accesso al beneficio, nei successivi trenta giorni, mediante dichiarazione resa ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445. In caso di sopravvenuta perdita dei requisiti da parte dell’asd, il rappresentante legale, entro i successivi trenta giorni, sottoscrive e trasmette la richiesta di cancellazione dall’elenco permanente. Qualora il contributo sia stato indebitamente percepito dall’asd in carenza dei requisiti, si applicano le disposizioni dell’articolo 17 (art. 8 DPCM 23/7/2020).

Le associazioni sportive dilettantistiche presenti nell’elenco permanente 2021 non sono tenute a ripetere la procedura di iscrizione al 5 per mille.

Per tutti gli altri la domanda di accesso può essere presentata entro il 12 aprile 2021 dal legale rappresentante della asd, oppure tramite gli intermediari abilitati, attraverso il software disponibile sul sito del CONI mediante collegamento con il sito dell’Agenzia delle Entrate nonché direttamente sul sito della stessa Agenzia.

L’istanza va trasmessa in via telematica, utilizzando i servizi dell’Agenzia delle Entrate, secondo le modalità riportate nell’apposita sezione Come accedere ai servizi online dell’Agenzia delle Entrate.

Il modello dell’istanza di accreditamento e le relative istruzioni sono pubblicati sul sito del CONI e su quello dell’Agenzia delle Entrate.

Non è più necessario il successivo invio della dichiarazione sostitutiva relativa alla presenza dei requisiti in capo all’associazione sportiva dilettantistica, in quanto la domanda già contiene l’autocertificazione resa dal rappresentante legale dell’ente, ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, relativa alla sussistenza dei requisiti.

Infine, si ricorda che l’elenco dei soggetti ammessi (A), esclusi (E), decaduti (D) e revocati (R) dal beneficio del 5 per mille per l’anno 2020 è stato pubblicato in data 8 febbraio u.s. sul sito del CONI. I ricorsi avverso dette esclusioni possono essere proposti alla Giunta Nazionale del CONI entro 30 giorni dalla pubblicazione, cioè fino al 10 marzo 2021via pec all’indirizzo pi_organismisportivi@cert.coni.it o tramite raccomandata a/r all’Ufficio Organismi Sportivi del CONI, Stadio Olimpico (Tribuna Tevere) – 00135 Roma.

Roma, 8 marzo 2021

L’Educazione Finanziaria scende in campo con lo sport

L’Educazione Finanziaria scende in campo con lo sport


È arrivato il momento di pensare al tuo futuro e di allenarti per una migliore gestione delle tue finanze. Il CONI offre, a titolo gratuito, il Corso ‘L’Educazione Finanziaria scende in campo con lo sport’, organizzato in collaborazione con il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di Educazione finanziaria e l’Istituto per il Credito Sportivo. Il corso intende andare incontro alle esigenze formative di atleti, tecnici e dirigenti sportivi e supportarli nello sviluppo delle loro competenze finanziarie. Il corso prevede CINQUE PERCORSI, uno per ogni necessità:

  • Pianificazione e gestione delle finanze personali, strumenti di pagamento, finanziamento e risparmio
  • Le scelte di investimento, i principali strumenti e servizi finanziari e gli abusivismi
  • Gli strumenti previdenziali e assicurativi
  • Le tutele del cliente bancario, dell’investitore e dell’assicurato
  • Il credito sportivo e gli elementi di finanza per la piccola impresa

A ogni percorso corrispondono più incontri (o moduli), di 75 minuti ciascuno, che si svolgeranno live sulla piattaforma digitale LifeSize (link al download dell’applicazione: https://call.lifesizecloud.com/download).

Al momento sono aperte le registrazioni per la prima parte del primo percorso: il 29 e il 30 aprile potrai partecipare a due moduli dedicati alla pianificazione e alla gestione delle finanze personali.

Per registrarti e partecipare ai primi due moduli del corso scrivi alla seguente e-mail: educazionefinanziaria@coni.it.

Nel caso in cui il 29 e/o il 30 aprile tu sia impegnato, registrati ugualmente all’evento: successivamente riceverai il link per accedere ai due incontri in modalità asincrona (scegli tu quando seguire i moduli!).

Per info e chiarimenti scrivere a: educazionefinanziaria@coni.it – Telefono: 0636857225

Campionati Indoor 2021, Come sono andati?

Con la giornata di Domenica 14 Marzo, terminano anche i campionati Italiani indoor 2021.
Rimini ha accolto la chermes in modo appropriato, considerando il rigido e doveroso protocollo dovuto alla pandemia.

I risultati non sono certo mancati. La compagine composta dalla folta schiera di arcieri trentini non ha deluso le aspettative di medaglie.
Iniziano già dal Giovedì ad arrivare i primi ed importantissimi risultati. Il programma che vedeva in gara la categoria arco nudo ha regalato alle società di Pinè e Rovereto le prime medaglie:

Nella gara individuale di classe:
Senior Femminile
🥈 Per Elisa Macconi, APD Kosmos Rovereto

Junior Femminile
🥈 Per Giulia Francesca Speziani, APD Kosmos Rovereto

Ragazze Femminile
🥇 Per Diana Sitkevich, Arcieri Altopiano di Pinè

🥉 Per Ilaria Melchiori, Arcieri Altopiano di Pinè

Squadre Allieve Femminile
🥇 Per GAMBIN Amanda, GIACOMOZZI Rhea Mae GRISENTI Ginevra, Arcieri Altopiano Pinè

Squadre Ragazzi Maschile
🥉 Per GIOVANNINI Nicola, FAVA Pietro, FONTANA Sebastiano, Arcieri Altopiano Pinè

Squadre Ragazze Femminile
🥇 Per MELCHIORI Ilaria, MACCARINELLI Elena, MATTIVI Estera, Arcieri Altopiano Pinè

Nel Campionato Italiano Assoluto, sempre del Giovedì

🥈 per Elisa Macconi, Apd Kosmos Rovereto

Le gare del Venerdì, sono segnata da alcune rinunce a causa delle condizioni pandemiche e non permettono il raggiungimento di alcun podio da parte degli arcieri trentino in gara.

Il Sabato, quando in gara sono le classi Olimpico i risultati arrivano.

Nalla Classe Ragazzi Maschile
🥈 Valentino Guglielmon , APD Kosmos Rovereto

Squadra Senior Olimpico Femminile
🥈 , Elena Tonetta, Cristina Ioriatti, Sara Violi, APD Kosmos Rovereto

Protagonisti non come arcieri ma come Staff federale anche due dei consiglieri del comitato.
Chiara Dalpiaz e Luca Di Valerio, consolidati come validissimi organizzatori delle manifestazioni sul territorio provinciale sono stati chiamati ad assistere l’andamento della manifestazione si per le classifiche che per la gestione assieme al team Federale che da anni porta avanti tutta la fase comunicativa, organizzativa delle manifestazioni nazionali.

Complimenti a tutti gli arcieri in gara, ai loro tecnici accompagnatori e a chi a reso possibile questa importante manifestazione.
Adesso è tempo di spostarsi all’aperto in vista delle competizioni che arricchiranno il calendario provinciale e nazionale.

BRAVI….

Campionati Indoor 2021, Rimini 11-14 Marzo

Campionati Indoor 2021, Rimini 11-14 Marzo

Immagine di repertorio, Fiera di Rimini 2020

Anche quest’anno come di consueto si svolgeranno i campionati Italiani indoor di classe e assoluti.
La location come consuetudine da qualche anno la fiera di Rimini, nuova formula su più giorni per garantire il rispetto delle normative covid-19 e tanta voglia di tornare alla normalità.

Complimenti a tutti gli atleti qualificati e ai tecnici per il lavoro svolto fino ad ora. In un periodo così difficile e con tanta incertezza vedere qualificati ben 39 atleti dal trentino, moltissimi dei quali nelle categorie giovanili, è una notizia che fa ben sperare nel movimento provinciale.


Il comitato augura a tutti voi un grande in bocca al lupo e un buon divertimento.

Gli atleti Iscritti al campionato 2021:

05005 – ARC. KAPPA KOSMOS ROVERETO

GIACOMELLI Roberto
BRUNELLO Antonio
MAULE Andrea
PAULETTO Cristian
RUELE Mario
MIOR Viviano
SANGALLI Fabio
SUT Jesse
FENZI Mattia
GUGLIELMON Valentino
SPEZIANI Giulia Francesca
MACCONI Elisa
GHESER Alessia
AGNOLI Gaja
MATTEI Elisa
RONER Elisa
BASSONI Sofia
DUGARIA Alice
SOCIATI Alyssa
FRANCESCONI Maddalena
SARTORI Eleonora
TOMMASINI Eleonora
IORIATTI Cristina
TONETTA Elena
VIOLI Sara

05006 – A.S.D. ARCIERI VIRTUS

CONT Michele

05008 – ARCIERI ALTOPIANO PINE’

FAVA Pietro
FONTANA Sebastiano
GIOVANNINI Nicola
GAMBIN Amanda
GIACOMOZZI Rhea Mae
GRISENTI Ginevra
MACCARINELLI Elena
MATTIVI Ester
MELCHIORI Ilaria
SITKEVICH Diana
DALLAFIOR Matilde
TOMASI Jessica

05017 – ARCIERI VALLI DI NON E DI SOLE

MOSNA Lucia

Assemblea Comitato Trento

Assemblea Comitato Trento

Elenco Candidati 2021-2024

Il Presidente ha convocato l’assemblea elettiva del comitato Trento il giorno Giovedì 25 Marzo 2021.

L’assemblea si terrà presso la sala Rusconi, alla Casa dello sport di Trento.
Sono stati inviati gli inviti alle società affiliate come previsto da statuto federale.
L’assemblea avrà inizio alle ore 19.00 e avrà il seguente ordine del giorno:

  • Verifica validità dell’Assemblea
  • Nomina Presidente e Vice Presidente dell’Assemblea
  • Nomina della Commissione di Scrutini
  • Relazione del Presidente del Comitato Trento sul Q.O. 2017/2020
  • Elezione degli Organi statutari:
  1. Presidente Provinciale
  2. n. 3 componenti eletti dall’Assemblea Provinciale più n. 1 componente eletto in rappresentanza degli Atleti e n. 1 componente eletto in rappresentanza dei Tecnici della Provinciali
  • Varie ed eventuali.

La commissione verifica poteri sarà presente già dalle ore 18.00 presso il luogo dello svolgimento dell’assemblea per compiere le operazioni previste.

Si ricorda inoltre:

Si ricorda inoltre che per avere accesso alla sala dove avrà luogo l’assemblea, sarà necessario la compilazione e la presentazione dell’autocertificazione ai sensi del dpr 445, che trovate in allegato .

  • DELEGHE – i Presidenti di Società aventi diritto a voto, in caso di impedimento a partecipare, possono nominare per iscritto un loro delegato.

Il delegato deve appartenere al Consiglio Direttivo della Società ed essere in carica nello stesso (in allegato si rimette il relativo modulo); ai sensi dell’art. 19, comma 7 dello Statuto federale non sono ammesse deleghe ad altre società  

I tecnici e gli atleti aventi diritto a voto possono essere rappresentati da un supplente della stessa società, nell’ambito della propria categoria, nominato dall’Assemblea sociale. 

Le categorie dei tecnici e degli atleti non possono essere portatori di deleghe di altre società (articolo 6 – punti 10.2 e 12 dello Statuto federale.)

Si rammenta che l’art. 6, comma 2 dello Statuto Federale prevede che le Società affiliate, in fase di riaffiliazione, devono comunicare, unitamente alla composizione del Consiglio Direttivo, i nominativi dei rappresentanti dei tecnici e degli atleti democraticamente eletti o nominati. 

Le Società sono tenute a verificare i nominativi dei rappresentanti dei tecnici e degli atleti 

(e dei relativi supplenti, qualora gli stessi fossero impossibilitati a partecipare all’Assemblea in oggetto), e a provvedere se necessario, con la massima urgenza, alla modifica dei dati “on line” entrando, come di consueto attraverso la password assegnata, nel pannello di controllo delle società.

Tutti gli aventi diritto a voto dovranno presentarsi con documento di identità in corso di validità

Di seguito è possibile scaricare il modulo in formato pdf

  • CANDIDATURE – in allegato si trasmette il modulo di candidatura alle cariche elettive che dovrà pervenire, a pena di inammissibilità, ai sensi dell’art. 31 punto 6 dello Statuto Federale entro e non oltre il giorno 13 Febbraio 2021 (40 giorni prima della data di Assemblea)ed essere inoltrato a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento alla Segreteria Provinciale Casa dello Sport-Sanba’Polis Via della Malpensada, 84 – 38123 Trento (TN),
    oppure a mezzo PEC entro le ore 24,00 del giorno 13 Febbraio 2021 (40 giorni prima della data di Assemblea) al seguente indirizzo: trento@pec.fitarco.it
    Di seguito è possibile scaricare il modulo in formato pdf

Gennaio 2021, una partenza importante

Gennaio 2021, una partenza importante

Il nuovo anno parte con un segno positivo per il Comitato Trento.

Il periodo della pandemia sta mettendo a dura prova lo spirito sportivo di tutte le società Trentine e non solo, ma il comitato è deciso nel suo intento di proseguire al meglio tutte le attività consentite.
Il nuovo anno inizia già con un ottimo auspicio.
Nel fine settimana di gara che si è svolto a Rovereto presso il centro tecnico della Baldresca il 40° Trofeo dell’arciere ed il 5° Memorial Oliviero Vanzo, oltre che le prove di esame pratiche e scritte del corso per Giudici di gara Fitarco.
Il Memorial Vanzo giunto alla sua quinta edizione è stato assegnato alla prima atleta Juniores Femminile classificata nella divisione Arco Olimpico, Lucia Mosna degli arcieri Valli di Non e Sole, Presente alla premiazione anche tutta la famiglia del compianto presidente Oliviero Vanzo. La gara che si è snodata su 4 turni di gara ha visto protagonisti più di 80 arcieri, meno delle ultime edizioni, a causa delle strettissime misure in riferimento alla pandemia da Covid-19 messe in atto dai protocolli della federazione Nazionale, molti gli atleti di spicco del palcoscenico nazionale hanno preso comunque parte alla gara che da quarant’anni da Inizio alla stagione Agonistica in trentino.

L’occasione della gara ha permesso anche di concludere il corso iniziato ad Ottobre per la formazione di nuovi giudici di gara Fitarco.
Il corso che ha dovuto nei mesi cambiare forma ed adattarsi alle esigenze ella DAD si è concluso nei giorni di gara a Rovereto.
Gli allievi hanno sostenuto al sabato la prova pratica sul campo e la domenica osservati dalla commissione composta dal Referente della CUG, Graziano Musolesi e da i giudici nazionali Corbucci, Roversi e Carlini la prova scritta e l’esame orale. L’esito dell’esame è stato positivo per tutti e 6 i corsisti di cui 4 provenienti dal Trentino Alto adige e due ripetitivamente del Friuli e dall’Emilia.
L’importanza del gruppo Arbitrale è fondamentale per la prosecuzione delle attività agonistiche e avere nuove leve sul territorio renderanno sicuramente più promettenti le prossime competizioni.

Il presidente Daniele Montigiani, commenta il fine settimana: “Un inizio anno importante in vista di una prosecuzione della stagione che auspichiamo riprende nella suona normalità il prima possibile. Il trofeo dell’arciere è per me una gara molto importante, lo è ancora da quando ero un agonista. Da quando è poi diventata un momento per ricordare il caro Oliviero lo è ancora di più. Oggi forse se mi trovo in questa posizione è forse anche merito suo, da quando sono in Trentino mi ha insegnato molto e mi ha trasmesso da sempre la sua passione per l’organizzazione e la gestione della società e della federazione, a 5 anni dalla sua scomparsa lo ricordo ancora come un combattente e questa federazione sopratutto in trentino ancora oggi deve molto al suo operato.
Per quanto riguarda il corso per Giudici di Gara è stato un impegno notevole per il nostro piccolo comitato. Ci sarebbero da ringraziare molte persone che si sono messe in gioco per poterlo portare a termine variando nei mesi la didattica e la tipologia, non vorrei tralasciare nessuno.
Voglio ringraziarli tutti e sopratutto complimentarmi con i tesserati Fitarco che hanno deciso di mettersi in gioco passando da arcieri e dirigenti a Giudici di Gara un passaggio davvero importante e non semplice. In bocca al lupo.”

Le competizioni nel mese di Gennaio proseguiranno Sabato 23 e Domenica 24 con la gara organizzata dalla Società Arcieri Valle di Non e di Sole. Mentre l’attività di comitato avrà un suo momento istituzionale nelle prime settimane di Marzo con la sua assemblea ordinaria e il rinnovo delle cariche Dirigenziali.



Spormaggiore, il 12+12 dopo il lockdown

Spormaggiore, il 12+12 dopo il lockdown

Nella splendida cornice del Castello di Belfort si è svolto anche il secondo evento sperimentale in programma nel mese di luglio in Trentino.
Moltissimi appassionati di tante regioni si sono dati appuntamento per riprendere anche le gare campagna.
Il percorso gestito dalla società Arcieri Valli di Non e Sole è sicuramente uno dei più tecnici che si possono trovare sul territorio nazionale.

Le normative imposte dalle linee guida della federazione non hanno certo intimorito gli atleti.
Cinquanta atleti hanno percorso il tracciato nel parco Noneso e hanno approfittato della bella giornata per riprendere confidenza con la disciplina.

I RISULTATI DELL’ARCO OLIMPICO – Aljoscha Kienzl (Sportclub Merano) ed Elena Nicosia (Arcieri Decumanus Maximus) sono i vincitori della gara arco olimpico senior con i punteggi di 333 e 302. Tra i Master i successi vanno a Oreste Severi (Xl Archery Team) con 312 punti e a Monica Tomelin (Arcieri Altopiano Pinè) con 289 punti. Nelle categoria giovanili vittorie tra gli Junior per Pietro Nardon (Mirasole Città di Opera) con 334 punti e tra gli Allievi per Albert Ajeti (Arcieri Virus) e Lucia Mosna (Arcieri Valli di Non e di Sole) con i punteggi di 240 e 319. 

I RISULTATI DEL COMPOUND
 – Sono gli Arcieri Faentini e gli Arcieri Decumanus Maximus a festeggiare nel compound senior grazie alle frecce di Luca Casadio ed Elisa Baldo che vincono le rispettive gare con 387 e 371 punti. Tra i Master Mauro Salerno degli Arcieri di Malpaga  B.Colleoni supera la concorrenza grazie ai suoi 397 punti. 

I RISULTATI DELL’ARCO NUDO – Nessuno sorpresa nell’arco nudo senior dove i vincitori sono le stelle della Nazionale Italiana Campagna Eric Esposito degli Arcieri Audax Brescia (338 punti) ed Eleonora Strobbe degli Arcieri Altopiano Pinè (276). Tra i Master vince Franco Cabrelle (Arcieri del Brenta) con 281 punti mentre al femminile successo per Silvia Barbara Lagi (Arcieri La Sorgente) con 202 punti. 

I RISULTATI DI LONGBOW E ARCO ISTINTIVO 
– Andrea Adami (Arcieri Tridentini) è primo nel longbow con 223 punti. Nell’arco istintivo successo per Stefano Cagol (Arcieri Altopiano Pinè) con 169 punti. 

Ripresa delle attività Agonista

Ripresa delle attività Agonista

Con delibera del Consiglio Federale dello scorso 13 Giugno è stato stabilito un calendario di gare “sperimentali” per poter valutare una ripresa delle attività sportive anche nella nostra disciplina.

Sarà osservato un rigido protocollo di sicurezza in ottemperanza delle normative previste dal DPCM e dalle linee guida della Federazione italia di Tiro con l’arco.

Il nostro comitato ha aderito all’iniziativa ed ha inserito a calendario due appuntamenti:
Il primo a Rovereto il 19 Luglio con una gara Targa 70/60 m Round per arco olimpico – 50 m Round per Compound e Archi Nudi, organizzata dalla società APD KOSMOS
Il secondo la domenica successiva, 26 Luglio, a Spormaggiore una gara Campagna 12+12 organizzata dalla società Arcieri Valli di Non e Sole.

Sarà un occasione per valutare tutte le criticità ma comunque per riprendere l’attività sportiva a pieno regime.
Nelle prossime ore saranno pubblicati sul sito federale all’interno della pagina “inviti” i relativi programmi e le modalità di accredito.

Di seguito alleghiamo il protocollo fissato dalla federazione per le gare Sperimentali.

Theme: Overlay by Kaira info@fitarcotrento.org
Casa dello Sport-Sanba'Polis, Via della Malpensada, 84 - Trento